Progettazione? Sì! è il mio mestiere.

6 luglio, 2012 § Lascia un commento

Le idee si pagano.

di Guido Guerzoni

[Supplemento culturale del Sole 24 ore, 11 marzo 2012]

L’articolo può essere letto qui

… ” E’ risaputo, infatti, che nelle menti dei creativi le idee si formino per caso, tra una sigaretta e un caffè, uno spritz e una chiacchera, un pisolino e un filarino, un happy hour e un dirty weekend, addensandosi in nuvole progettuali i cui piovaschi precipitano sui desktop Apple con la stessa naturalezza con cui a Woolsthorpe Manor le mele si frangevano sul cranio di  Isacco Newton.”…

Per compiere nuovi processi mentali, occorrono menti allenate a farlo, allenate a progettare. Il progetto è il percorso analitico e intuitivo con cui si può cambiare la visione del mondo. Vogliamo puntare sull’innovazione facendo scappare tutti i cervelli?

In Svizzera non siamo CREATIVI, ma DOTTORI.
Forse dovremmo iniziare a farci chiamare anche noi così, se vogliamo riprenderci il giusto posto nella classe sociale ed economica.

Ed ecco un altro interessante intervento di Steven Johnson.
A visual lecture by RSAanimate.

Tag:, , , , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Progettazione? Sì! è il mio mestiere. su ↔g↨blog.

Meta